Proponiamo la V edizione del Master in Traduzione Giuridica che si aggiunge all’offerta formativa proposta.

Programma e contenuti sono stati curati da L&D traduzioni giuridiche.

Logo L&D

 


Traduzione giuridica e possibilità professionali

La traduzione di testi giuridici richiede, oltre a eccellenti competenze linguistiche, approfondite conoscenze in ambito legale. Per poter garantire un prodotto affidabile e di qualità, la formazione linguistica del traduttore deve infatti accompagnarsi a competenze specifiche, quali la conoscenza delle tecniche traduttive in ambito specialistico, la conoscenza del diritto e del diritto comparato, la padronanza delle convenzioni stilistiche e lessicali tipiche del linguaggio giuridico.

La crescita delle attività imprenditoriali al di fuori dei confini nazionali ha portato a una globalizzazione degli interessi legali e commerciali delle imprese, in un contesto in cui operatori e utenti si trovano costretti a gestire documenti potenzialmente problematici, non solo perché redatti in lingua straniera, ma soprattutto perché frutto di sistemi e istituti giuridici profondamente diversi da quelli del paese di destinazione. Il risultato è una domanda di servizi di traduzione e interpretazione in costante aumento, con una committenza esigente e severa in cerca di prodotti e servizi di qualità.

 

Come specializzarsi

Per offrire una specializzazione ad alto livello, CTI – una delle più importanti imprese italiane di servizi linguistici con oltre 40 anni di esperienza – propone un master di traduzione giuridica dall’inglese all’italiano in collaborazione con L&D traduzioni giuridiche.

 

Docenti e struttura del corso

Il master è tenuto dall’avvocato/linguista Dario Mazzardo e dal dottor Luca Canuto, interprete/traduttore.

Dario Mazzardo è iscritto all’Albo degli avvocati di Milano e svolge la libera professione dal 2009. Esperto in particolare di diritto industriale e proprietà intellettuale, è attivo nel campo della formazione specialistica rivolta ad avvocati, praticanti avvocati e traduttori.

Luca Canuto svolge l’attività di interprete di conferenza e traduttore dal 1998 e ha svolto l’attività di docente di mediazione linguistica e interpretazione presso la Scuola Civica per Interpreti e Traduttori di Milano dal 2002 al 2015.

Dal 2010 collaborano nell’ambito del progetto L&D traduzioni giuridiche, inizialmente nato per la fornitura di servizi di traduzioni giuridiche e poi ampliatosi anche all’ambito della formazione.

Il master adotta un approccio metodologico altamente innovativo ed unico nel suo genere, basato sulla sinergia e sulla compenetrazione tra le due figure professionali, in costante interazione durante lo svolgimento delle lezioni, per lo più tenute in compresenza. Questa soluzione consente di trasmettere ai partecipanti le conoscenze specialistiche necessarie per poter offrire all’utente finale traduzioni non solo corrette dal punto di vista contenutistico e terminologico, ma anche frutto di scelte traduttive consapevoli e ragionate, perfettamente in linea con le consuetudini linguistiche del pubblico target.

Il corso prevede una parte generale e una parte speciale. La prima consente di acquisire le nozioni di base dell’ordinamento di common law, in vigore nei principali paesi anglofoni, quali Regno Unito e Stati Uniti d’America, in un’ottica comparativa rispetto al sistema di civil law, in vigore in Italia e negli altri Paesi continentali, al fine di poter affrontare e risolvere in maniera ragionata e consapevole le criticità poste dalla traduzione dall’inglese verso l’italiano di testi di carattere giuridico. La seconda parte prevede un focus specifico sulle principali branche del diritto.

Sia nella parte generale che in quella speciale, oltre ai necessari approfondimenti teorici, verranno inoltre analizzati i principali documenti di cui viene richiesta la traduzione nello svolgimento dell’attività di traduttore professionista. Gran parte dei testi somministrati per le esercitazioni di traduzione è rappresentata da documenti “reali”, tratti dalla pratica lavorativa dei docenti, consentendo quindi ai partecipanti di confrontarsi con le richieste del mercato e di individuare le soluzioni più efficaci per offrire un prodotto di alta qualità in grado di distinguersi dalla concorrenza.

In particolare, i testi usati per le esercitazioni comprendono atti processuali sia civili che penali (atti di citazione, ricorsi, comparse di costituzione e risposta, istanze, atti d’appello), provvedimenti del giudice (sentenze, decreti, ordinanze), lodi arbitrali, contratti (in materia di compravendita, fornitura, appalto, agenzia, franchising, joint venture, licenza, distribuzione, proprietà intellettuale, mutuo, ecc.), accordi transattivi e documenti attinenti al mondo aziendale (atti costitutivi, statuti, procure, verbali di assemblee e consigli di amministrazione), condizioni generali di acquisto e di vendita.

 

A chi è rivolto il master

Il master si rivolge a laureati in mediazione linguistica o in lingue che intendano specializzarsi nel settore giuridico, a traduttori e interpreti che hanno da poco iniziato l’attività professionale e desiderino perfezionare le proprie conoscenze in quest’ambito, nonché a professionisti più esperti che intendano formalizzare le proprie competenze nel settore della traduzione giuridica o aggiungere una specializzazione ai propri ambiti operativi. Il master è inoltre aperto a laureati che abbiano comunque maturato una competenza linguistica e che vogliano specializzarsi nel settore della traduzione giuridica.

 

Durata

Il master ha una durata di 5 mesi, dal 12 settembre 2017 al 6 febbraio 2018, con 8 ore di frequenza settimanale il martedì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00.

Il corso è tenuto presso la sede di CTI – Communication Trend Italia S.r.l., Via P.L. da Palestrina, 31, Milano, facilmente raggiungibile con i trasporti pubblici (Stazione FS Centrale – MM Linea 1 Loreto uscita P.za Argentina – MM Linea 2 uscita Caiazzo).

 

Domanda di ammissione

Il termine per la presentazione della domanda di iscrizione è il 1 settembre 2017. Per eventuali iscrizioni dopo tale data, contattare la Segreteria Master. La domanda deve essere corredata da CV, dall’attestato di studio in fotocopia e dalla ricevuta di versamento dell’acconto.

 

Vuoi assistere ad una lezione?

Se prima di iscriverti vuoi assistere ad una lezione, puoi farlo prendendo accordi con la Segreteria. È sufficiente inviare una mail di richiesta a: formazione@cti-communication.it.

 

Iscrizioni

Per richiedere informazioni compilare il modulo predisposto o inviare una email a: formazione@cti-communication.it.
Per iscriversi compilare il modulo presente nella Documentazione Master Traduzione Giuridica L&D.
Il versamento della quota di iscrizione di euro 2.200,00 (+ IVA 22%) può avvenire in un’unica soluzione o in 4 rate.

 

Stage

Al termine del Master gli allievi considerati meritevoli ed in possesso dei requisiti di Legge avranno la possibilità di svolgere uno stage di quattro settimane presso aziende di servizi linguistici e di altro tipo operanti nel settore informatico.

Vantaggi per i partecipanti

 

Sezione speciale sul sito CTI per i più meritevoli

Per dare immediata visibilità ai partecipanti più meritevoli, i nomi degli iscritti che avranno conseguito un voto finale compreso tra 95 e 100 saranno pubblicati sul sito di CTI.

 

Sconto SDL Trados

Grazie ad uno speciale accordo con SDL, i nostri iscritti potranno inoltre acquistare SDL Trados Studio 2017 a condizioni particolarmente vantaggiose.

 

Crediti formativi AITI e ANITI

I Master CTI sono riconosciuti da AITI e ANITI come crediti di formazione.

 

Traduttore giurato perito con iscrizione al Collegio Lombardo Periti Esperti e Consulenti

Infine, il superamento dell’esame finale dà automaticamente diritto all’iscrizione al Collegio Lombardo Periti Esperti e Consulenti per la lingua inglese senza dovere sostenere ulteriori esami, se in possesso dei requisiti.

Per altre lingue oltre l’inglese l’ammissione sarà ad insindacabile della Commissione. È prevista, all’interno del Master CTI, una lezione di tecnica peritale. L’iscrizione al Collegio Lombardo Periti Esperti e Consulenti consente l’asseverazione presso il Tribunale di Milano; operazione consentita ai soli periti iscritti da luglio 2015.

 

Jobs act e deducibilità spese iscrizione a Master

Segnaliamo che nel Jobs act del lavoro autonomo è prevista l’integrale deducibilità, entro il limite annuo di 10.000 euro, delle spese per l’iscrizione a Master e a corsi di formazione o di aggiornamento professionale nonché le spese di iscrizione a convegni e congressi (Art. 9).
ta l’integrale deducibilità, entro il limite annuo di 10.000 euro, delle spese per l’iscrizione a Master e a corsi di formazione o di aggiornamento professionale nonché le spese di iscrizione a convegni e congressi (Art. 9).

Master per traduttori e interpreti

I master per traduttori e interpreti costituiscono una nostra proposta esclusiva nota da anni in Italia e all’estero.
Per ogni edizione offriamo una borsa di studio (frequenza gratuita) per ogni tipo di Master. I Master offrono una preparazione ad alto livello per traduttori e interpreti con specializzazione in diverse discipline e sono riconosciuti da AITI e ANITI come crediti di formazione.
Attualmente, oltre al Master in Traduzione Giuridica, sono disponibili master in:

e

 

Collegio Lombardo Periti Esperti Consulenti

Il superamento dell’esame finale dei nostri master dà diritto all’iscrizione al Collegio Lombardo Periti Esperti Consulenti per la lingua inglese senza dovere superare l’esame, se in possesso dei requisiti.

Logo_Collegio

Per tutte le altre lingue dovrà essere sostenuto l’esame solo di lingua ma non di competenza peritale.

 

SDL University Program

Aderiamo al programma SDL University Program – Worldwide University Course Listing.

image004

Gli iscritti alle nostre iniziative di formazione potranno acquistare il software SDL a quotazioni e condizioni privilegiate.

 

Partecipazione CTI

CTI – Communication Trend Italia partecipa attivamente o organizza numerosi eventi e convegni:

Logo Assolombarda

  • “La comunicazione multilingue per favorire l’internazionalizzazione delle imprese”

Logo Università Bologna

  • La traduzione in ambito giuridico, economico e finanziario
  • Le aziende incontrano i giovani talenti
  • Progetto Tradidattica Università di Bologna

Logo IULM Orienta

  • Progetto di orientamento dell’Ateneo IULM di Milano

image

  • Progetto trans-universitario europeo

Maggiori informazioni